azsociale logo

azsociale logo

Azione Sociale - Acli - Venerdì, 08 Luglio 2022

In marcia per la legalità - Circolo Acli Anzio (RM)

Anche il Circolo delle ACLI di Anzio ha aderito a“La marcia per la legalità contro le mafie per la giustizia” insieme ad oltre 3003 cittadini. I 

La manifestazione ha fatto seguito a quella indetta nel marzo scorso subito dopo l’operazione ‘Tritone’ della Direzione Distrettuale Antimafia con l’arresto di 65 persone. Immediatamente emerse la presenza ormai radicata della ‘ndrangheta nei comuni del litorale. Ad Anzio e Nettuno dopo queste indagini il Prefetto di Roma ha insediato le Commissioni di accesso. Inoltre a Nettuno, a causa di queste vicende la giunta è caduta ed è stato nominato commissario straordinario il viceprefetto Bruno Strati.

Il corteo partito da piazza Pia ad Anzio intorno alle 20,30, dopo aver percorso la Riviera Mallozzi di Anzio e via Gramsci, è arrivato in Piazza Cesare Battisti a Nettuno, davanti al municipio. Qui, il neo-commissario straordinario Bruno Strati all’arrivo del corteo, in segno di adesione alla manifestazione, ha fatto accendere le luci degli uffici del primo piano del Municipio. Infine dopo la letture di alcuni giovani scout tratte da libri sui fenomeni mafiosi e i ringraziamenti di rito il corteo si è sciolto.